Emergenza idrica, buone notizie per Priverno: al via i lavori per la nuova condotta

Gli interventi per l’attesa condotta di collegamento dei pozzi di Roccagorga al serbatoio di San Francesco; porterà oltre 100 litri di acqua in più al secondo. Soddisfatto il Comune

Buone notizie per il comune di Priverno sul fronte idrico dopo l’emergenza che nell’estate del 2017 ha creato notevoli disagi ai cittadini, quando livelli di severità idrica elevati, siccità e cambiamenti climatici hanno “disidratato” il centro lepino. 

Avranno inizio oggi, lunedì 3 giugno, i lavori, da parte di Acqualatina, per la realizzazione della tanto attesa condotta idrica di collegamento dei pozzi di Roccagorga, siti nei pressi di Ponte Priverno, al serbatoio di San Francesco, destinati in futuro ad alimentare la città di Priverno.

“Il Piano di interventi deliberato dall'Ato 4 in risposta alle emergenze idriche degli ultimi anni - spiega il Comune attraverso una nota -, è coerente con le operazioni previste dal Piano Emergenziale di cui all'ordinanza n.474 del 14708/2017 della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento di Protezione Civile – ‘Primi interventi urgenti di protezione civile, finalizzati a contrastare la crisi di approvvigionamento idrico ad uso idropotabile nel territorio della Regione Lazio’”. Nello specifico i lavori “riguarderanno la posa in opera di una tubazione DN400 in ghisa ad una profondità media pari a circa 2ml. dal piano campagna, compresi i cavidotti (in PVC DN160) a servizio del passaggio cavi Enel, dal campo pozzi di Ponte Priverno fino al canale Javone nel Comune di Priverno”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soddisfazione è stata espressa dall’Amministrazione comunale di Priverno per un “risultato importantissimo” che porterà all'arricchimento della disponibilità di acqua per il paese di oltre 100 litri al secondo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento