Priverno, deruba un'anziana al supermercato: individuato e denunciato

Il ladro aveva sottratto dalla borsa della donna 120 euro. Rintracciato dai carabinieri è accusato di furto aggravato

Era riuscito a sottrarre dalla borsa di un’anziana signora 120 euro e a fuggire ma i carabinieri sono riusciti a rintracciarlo e a recuperare il denaro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E’ accaduto ieri mattina all’interno del supermercato Conad di Priverno dove la vittima stava facendo la spesa. L’uomo, C.M., 56 anni, approfittando della distrazione della donna, aveva prelevato dalla borsa 120 euro senza che lei al momento se ne accorgesse. Ma l’intervento dei militari ha consentito di identificare il ladro che è stato denunciato a piede libero per furto aggravato mentre la refurtiva è stata restituita all’anziana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus, ancora 124 contagi in provincia e un altro morto. Ottavo decesso in otto giorni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento