menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Priverno, ladri in azione nella sede del 118 mentre l'ambulanza era fuori per un soccorso

Non si tratta di un episodio isolato. I precedenti nei mesi scorsi. Sul caso indagano i carabinieri

Un furto è stato messo a segno nella notte tra sabato e domenica a Priverno, ai danni della sede del 118, saccheggiata dai ladri. Si tratta dell'ennesimo episodio consumato nell'arco di pochi mesi. Secondo la ricostruzione fornita dai dipendenti ai carabinieri, i malviventi sono entrati in azione mentre l'equipaggio si era allontanato una chiamata d'emergenza. 

Al suo rientro il personale si è accorto subito che la porta della sede al piano terra dell'edificio era stata forzata. Dai locali erano stati rubati un televisore e il telefono dell'autista dell'ambulanza mentre il computer è stato ritrovato appoggiato vicino alla porta, forse in procinto di essere portato via. Ma i ladri evidentemente sono stati disturbati e si sono dati alla fuga. Sull'episodio indagano i carabinieri della stazione locale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento