Olimpia, nuova udienza: ammessa la costituzione di parte civile del Comune

Fissato un fitto calendario di udienze fino a marzo, quando arriverà la sentenza. L'operazione aveva portato a 15 arresti nel 2016, 37 gli indagati

Nuova udienza per l'inchiesta Olimpia che a novembre del 2016 aveva portato agli arresti di imprenditori, funzionari del Comune di Latina e politici, tra cui l'ex sindaco Giovanni Di Giorgi. Nel corso dell'udienza di oggi il giudice Giorgia Castriota ha ammesso la costituzione di parte civile del Comune di Latina e i abbreviati richiesti da Elena Lusena e dall'ex consigliere comunale Vincenzo Malvaso. Complessivamente 37 le persone indagate, tra le quali l'ex deputato pontino di FdI Pasquale Maietta.

Il giudice ha fissato un fitto calendario di udienze, l'ultima delle quali il 27 marzo per le arringhe della difesa e la sentenza sui giudizi abbreviati. Intanto, il prossimo 30 novembre la parola passerà al pm Giuseppe Miliano e alla parte civile, mentre a dicembre cominceranno le difese degli indagati. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'operazione Olimpia era scattata quasi due anni fa, portando all'arresto di 15 persone Tre i filoni dell'inchiesta, coordinata dal pm Giuseppe Miliano, legati rispettivamente all’urbanistica, agli appalti per lavori pubblici e al Latina Calcio. Il tribunale del Riesame aveva poi rimesso in libertà gli arrestati tra cui Di Giorgi, Vincenzo Malvaso e l’ex assessore Giuseppe Di Rubbo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 195 casi nel Lazio e tre morti. In provincia dati in flessione dopo il picco

  • Coronavirus: ancora 230 casi positivi nel Lazio e 22 nuovi contagi in provincia

  • Coronavirus, contagi inarrestabili: altri 181 casi nel Lazio e 23 in provincia di Latina

  • Coronavirus: 10mila tamponi e altri 230 casi nel Lazio. In provincia 15 contagiati in più

  • Coronavirus Latina, la curva dei contagi non si ferma: altri 24 casi in provincia

  • Coronavirus: altri 19 casi in provincia, record a Cisterna. Un paziente morto per covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento