menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prodotti ittici conservati male, sequestrati 1800 chili di pesce

L'operazione condotta dai carabinieri insieme al ispettori del Dipartimento di prevenzione del servizio veterinario della Asl. Denunciato anche il titolare di una ditta individuale e sequestrato un immobile di 80 metri quadri

Circa 1800 chili di prodotti ittici in cattivo stato di conservazione sono stati sequestrati dai carabinieri a Terracina. Il controllo e il relativo sequestro sono scattati  con la collaborazionedell’ufficio circondariale marittimo di Terracina e degli ispettori del Dipartimento di prevenzione del servizio veterinario della Asl di Latina.

Un 62enne del luogo, titolare di una ditta individuale specializzata nella lavorazione, nel confezionamento e nella vendita diretta di conserve ittiche. L’uomo è stato sorpreso, in seguito a un’ispezione, in possesso di prodotti ittici in pessimo stato di conservazione. Gli alimenti sono stati quindi sequestrati insieme all’immobile di 80 metri quadrati usato come laboratorio. Il valore dei beni sequestrati ammonta a circa 100mila euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento