"Cori e Giulianello in rete": primi interventi ai giardini pubblici e al parco Verdeazzurro

La Regione ha concesso il finanziamento al progetto presentato dal Comune e coadiuvato dall'associazione Imprese Oggi, che ha visto il coinvolgimento di 45 operatori commerciali, artigiani, turistici e dei servizi

Il sindaco Mauro De Lillis

La Regione Lazio ha concesso il finanziamento al progetto “Cori e Giulianello in rete”, presentato dal Comune di Cori, sotto la precedente amministrazione, coadiuvato dall'associazione Imprese Oggi, che ha visto il coinvolgimento di ben 45 operatori commerciali, artigiani, turistici e dei servizi sul territorio. Il finanziamento di centomila euro, oltre un contributo del Comune di diecimila euro, consentirà alla rete d'imprese di realizzare importanti interventi di riqualificazione urbana e iniziative di promozione e valorizzazione dei prodotti enogastronomici e marketing territoriale.

Il programma è stato illustrato in un'assemblea degli operatori alla presenza del sindaco Mauro De Lillis, della delegata alle Attività Produttive Annamaria Tebaldi e del manager della rete di imprese Marrigo Rosato, nel corso della quale è stato individuato un Comitato di Gestione composto da sette imprese di Cori e Giulianello che coadiuveranno il manager nella fase di realizzazione del progetto e sono stati nominati quale presidente e vicepresidente rispettivamente Rinaldo Costantini e Andrea Ceracchi.Prossimo appuntamento il 12 ottobre per costituire formalmente il soggetto promotore e partire con la fase esecutiva del progetto che vedrà come primi interventi la riqualificazione, recupero e messa in sicurezza dei giardini pubblici di piazza Signina a Cori e del Parco “Verdeazzurro” in piazza della Fontanaccia a Giulianello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: la curva non scende, 244 nuovi casi in provincia. Altri 3 decessi

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, racconto dal reparto dei pazienti gravi: "Covid contagiosissimo e pericoloso. L'età si abbassa"

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento