“Progetto Parchi”, un percorso per runners all’interno dei Giardinetti Pubblici

Accordo tra il sindaco Damiano Coletta e il segretario generale della Fidal Fabio Pagliara. Tra gli obiettivi valorizzare le aree verdi, incentivare la pratica sportiva e incoraggiare l'attività di gruppo e l'aggregazione sociale

I giardinetti pubblici a Latina

Un percorso per runners all’interno dei Giardinetti Pubblici di Latina: questo il progetto di cui hanno discusso questa mattina nel corso di un incontro il sindaco Damiano Coletta e il segretario generale della Federazione Italiana di Atletica Leggera, Fabio Pagliara

Un incontro utile proprio proprio per sancire l’accordo per la creazione del percorso permanente di running nell’area verde del Parco “Arnaldo Mussolini”. 

“Si tratta di una donazione fatta dalla Fidal alla città in forza del ‘Progetto Parchi’, un’iniziativa sviluppata a livello nazionale che ha trovato nel Comune di Latina un attento interlocutore” spiega in una nota l’Amministrazione che si dice “pronta ad avviare il necessario per la realizzazione del percorso per cui è stato individuato come luogo ideale il Parco di viale delle Medaglie d’Oro”. 

Il progetto, spiegano ancora da piazza del Popolo, “prevede l’installazione di paline distanziometriche certificate, al fine di agevolare i runners nei loro allenamenti, e di apposite bacheche con indicate informazioni generali e la piantina del tracciato. Verrà inoltre introdotta a Latina in via sperimentale una novità: una volta al mese un tecnico della Federazione correrà insieme ai cittadini insegnando e mettendo in pratica la ‘buona corsa’”. 

Tra gli obiettivi dell’iniziativa targata Fidal, valorizzare le aree verdi con interventi di arredo urbano, incentivare la pratica sportiva con lo scopo di promuovere la salute attraverso la misurazione e la creazione di percorsi certificati, incoraggiare l’attività di gruppo e l’aggregazione sociale.

accordo_comune_fidal-2

Nel corso dell’incontro Coletta e Pagliara hanno iniziato inoltre a ragionare sulla possibilità di portare a Latina eventi sulla falsariga dei convegni organizzati a Verona e a Bari. “Ringrazio la Fidal per questa opportunità – sottolinea il sindaco - e per aver confermato la volontà di collaborare anche in futuro. L’adesione a questo progetto è un altro segnale significativo, lo sport e i suoi valori buoni sono al centro del programma dell’Amministrazione. La città spalanca le porte ad occasioni che promuovono tali valori”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Tamponi in farmacia, dove farli a Latina e provincia. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento