Cronaca

Plus, pioggia di euro per Cisterna e Aprilia: in arrivo 18 milioni

Approvati dalla Regione anche i progetti dei due comuni pontini, insieme a Latina, Fondi e Formia; Cisterna vedrà arrivare finanziamenti per 8 milioni di euro, Aprilia per 10 milioni

In totale sono 18 i milioni di euro per i finanziamenti dei progetti Plus  - Piano Locale e Urbano di Sviluppo - di Cisterna ed Aprilia. I due comuni pontini vanno ad aggiungersi a quelli di Latina, Formia e Fondi che sono riusciti ad ottenere i fondi per i progetti di sviluppo e la riqualificazione delle città.

CISTERNA - Cisterna, dopo aver superato l’ammissione preliminare, ha avuto l’assegnazione di un finanziamento pari a quasi 8 milioni di euro. I progetti principali riguardano la riqualificazione urbana, la mobilità sostenibile, gli aiuti alle piccole e medie imprese, lo sviluppo di tecnologie innovative.

INTERVENTI - In particolare sono previsti la valorizzazione del patrimonio monumentale con interventi sullo storico Palazzo Caetani come la corte porticata, il museo, l’accessibilità alle grotte; la realizzazione di una pista ciclabile di collegamento tra il centro città ed il quartiere San Valentino; l’ampliamento della pavimentazione urbana con maggiori percorrenze pedonali; due parcheggi di scambio rispettivamente su via Monti Lepini altezza via Oberdan, e via Appia Nord nei pressi del Monumento ai Caduti sul lavoro. Inoltre, la creazione di una rete WiFi pubblica e la sperimentazione di un sistema integrato e intermodale a zero emissione con una flotta comunale di mezzi a trazione elettrica utilizzabile anche in car-sharing.

“E’ la prima volta che il Comune di Cisterna – commenta con soddisfazione il Sindaco Antonello Merolla – riceve un finanziamento così importante. Si tratta di una serie di interventi che consentirà la riqualificazione e lo sviluppo della città ma soprattutto un innalzamento della qualità della vita attraverso la riqualificazione di aree verdi, la realizzazione di piste ciclabili, l’introduzione della mobilità sostenibile, la formazione ed aiuti alle imprese. Un impulso al cambiamento culturale della nostra città coinvolgendo anche le strutture universitarie presenti sul territorio”.
“I progetti verranno realizzati entro il 2015 ma i cantieri partiranno già entro i prossimi 12 mesi: una sfida che la nostra struttura è in grado di vincere. E’ questa la migliore risposta a tutte le polemiche di immobilismo rivolte finora all’amministrazione Merolla”.

APRILIA - “Aprilia Innova”, il Plus (Piano Locale ed Urbano di Sviluppo) elaborato dalla struttura comunale coordinata dall’architetto Paolo Ferraro coadiuvato dalla dottoressa Daniela Galante, ha ottenuto il determinante finanziamento di circa nove milioni e 857 mila euro per la realizzazione delle opere pubbliche e degli interventi sociali ed ambientali facenti parte del progetto.

Il Comune di Aprilia, nella classifica dei candidati ammessi al finanziamento, è risultato sesto.  “Siamo di fronte ad un eccellente risultato – ha commentato il Sindaco f.f. Antonio Terra – di questa amministrazione. Il finanziamento per il Plus dello Sportello Europa, voluto e istituito dal Sindaco Domenico D’Alessio che aveva cognizione della grande importanza di reperire fondi pubblici dagli enti superiori, specie in un periodo di crisi economica come questo”.

INTERVENTI - L’esito favorevole della richiesta di finanziamento permetterà di portare in essere i progetti per la ristrutturazione della sede municipale di piazza dei Bersaglieri, del Giardino dei Sorrisi e del sito industriale dismesso ex Claudia e più in generale per la pianificazione di interventi con ricadute positive dal punto di vista ambientale (mobilità con la realizzazione di piste ciclabili, ecosostenibilità energetica grazie all’installazione di impianti fotovoltaici), sociale (sostegno alle fasce economicamente deboli e alla diversabilità, incentivi per l’immissione nel mondo del lavoro) e culturale. Il Plus Aprilia Innova è infatti stato elaborato sulla base della necessità di riqualificazione ambientale cittadina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Plus, pioggia di euro per Cisterna e Aprilia: in arrivo 18 milioni

LatinaToday è in caricamento