Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Europa

“Scuola-lavoro” del Sani Salvemini, il Comune sposa il progetto

L’amministrazione ha dato la propria adesione al progetto del liceo politecnico per geometri del capoluogo che prevede sessione di stage effettuata dagli studenti presso enti ed aziende coinvolte

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Il Comune di Latina ha dato la propria adesione al “Progetto di alternanza scuola-lavoro” promosso dal Liceo politecnico per geometri “Sani-Salvemini” di Latina.

Come noto, da nove anni l’istituto propone tale progetto che prevede una specifica sessione di stage effettuata dagli studenti presso enti ed aziende coinvolte. Interessati al progetto sono sia gli studenti del settore costruzioni sia quelli del settore informatico-telematico.

Il Comune di Latina, che ha partecipato all’evento di presentazione con l’assessore Orazio Campo, è coinvolto nei progetti di stage con gli uffici del settore Urbanistica, Edilizia privata, Opere e Lavori pubblici.

L'amministrazione comunale, inoltre, ha fornito la propria disponibilità per la realizzazione di un ulteriore progetto che ha come obiettivo quello di promuovere un apposito comitato tecnico-scientifico per individuare e formare professionalità tra i giovani studenti del liceo “Sani-Salvemini” di Latina.

Referente del progetto è la professoressa Maria Daniela Scaminaci.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Scuola-lavoro” del Sani Salvemini, il Comune sposa il progetto

LatinaToday è in caricamento