Vigilanza e assistenza agli alunni, a Sabaudia torna il progetto “Scuola Sicura”

La Giunta Comunale ha dato parere favorevole alla persecuzione di quello che viene definito un valido e utile il servizio: “Un impegno a salvaguardia dell’incolumità degli alunni"

Torna anche per l’anno 2017/2018 a Sabaudia il progetto “Scuola Sicura”, attivo da diverso tempo e apprezzato dalle famiglie e dalle Istituzioni scolastiche del territorio. 

La Giunta comunale, considerata la situazione della viabilità, il numero e la dislocazione dei plessi scolastici, ha dato parere favorevole alla sua prosecuzione ritenendo valido e utile il servizio svolto negli anni. 

Nello specifico, “Scuola Sicura”, spiega l’Amministrazione, prevede “l’attività di vigilanza e assistenza agli alunni delle scuole del territorio comunale per l’entrata e l’uscita dai plessi scolastici che comporti l’attraversamento di strade e altre aree aperte al pubblico transito. Il servizio è affidato al Gruppo comunale di Protezione Civile, al Nucleo Volontario e Protezione Civile dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Sabaudia e all’Associazione Nazionale Brigadiere Forestale Medaglia d’Oro “Giuseppe Petrucci”. La gestione e l’organizzazione logistica sono assegnate alla Polizia Locale”. 

“Un impegno a salvaguardia dell’incolumità degli alunni, che rientra a pieno titolo negli obiettivi della nuova Amministrazione in materia di scuola e sicurezza. Il sindaco - conclude il Comune - ringrazia le associazioni coinvolte per la disponibilità rinnovata e l’impegno profuso nel tempo”.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vaccini agli over 80: avviso ai medici di medicina generale. Si parte il primo febbraio

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Coronavirus, Latina e il Lazio in zona arancione: quali i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus Latina, cresciuti i casi di tipo familiare. Al Goretti situazione di “continuativa emergenza”

  • Arma dei Carabinieri, 28 Marescialli della provincia promossi al grado di Luogotenente

Torna su
LatinaToday è in caricamento