rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Pronto soccorso del Goretti in affanno: il personale si riunisce in assemblea

Al centro della riunione i problemi di sovraffollamento e carenza di personale che rendono la situazione spesso ingestibile. Lunedì partono i lavori di ampliamento

Ancora difficile la situazione al pronto soccorso dell'ospedale Santa Maria Goretti di Latina, dove si continuano a registrare situazioni di sovraffollamento, lunghe attese e gravi disagi per i pazienti e per lo stesso personale. Lunedì 4 febbraio partiranno i lavori di ampliamento dei locali del pronto soccorso, ma intanto nella giornata di ieri, venerdì 1° febbraio, gli operatori del pronto soccorso si sono riuniti in un'assemblea. Come riportato dall'edizione di oggi del Messaggero, al centro della riunione ci sono state proprio le difficoltà e le emergenze della struttura che rendono la situazione ingestibile. 

Il pronto soccorso sconta anche la mancanza di spazi, difficoltà di ricovero e una grave carenza di personale medico e infermieristico. Una prima risposta, ma certamente insufficiente a risolvere tutte le criticità, arriverrà probabilmente nei prossimi giorni con la realizzazione della Holding Area, un'area "di transito", con la disponibilità di otto posti letto, attiva dalle 8 alle 20 e destinata ad accogliere pazienti in attesa di ricovero e in via di dimissioni.

Nei prossimi giorni saranno probaiblmente rese note anche le richieste ufficiale che il personale rivolgerà alla Asl.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pronto soccorso del Goretti in affanno: il personale si riunisce in assemblea

LatinaToday è in caricamento