Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Interrava rifiuti pericolosi senza autorizzazione: denunciato un uomo a Prossedi

La scoperta dei carabinieri nell'ambito di servizi di controllo sui reati ambientali

I carabinieri forestali della stazione di Priverno hanno denunciato a Prossedi un uomo di 37 anni del posto per il reato di gestione e smaltimento illecito di rifiuti pericolosi. 

Nel corso di mirati servizi di controllo finalizzati alla prevenzione e al contrasto dei reati in materia ambientale, i militari hanno accertato che l'uomo aveva interrato 3.500 mc di rifiuti, anche pericolosi, senza alcun titolo autorizzativo. Aveva inoltre realizzato abusivamente un piazzale all'interno della propria azienda. L'intera area è stata quindi sottoposta a sequestro e messa a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Interrava rifiuti pericolosi senza autorizzazione: denunciato un uomo a Prossedi

LatinaToday è in caricamento