Venerdì, 15 Ottobre 2021
Cronaca Aprilia

Operazione antiprostituzione nel salernitano, indagata un’apriliana

Il bilancio è di tre arresti e di due indagati tra cui una donna residente ad Aprilia. Le persone in manette avevano organizzato un giro di prostituzione con giovani sudamericane

Operazione antiprostituzione dei carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Sala Consilina in provincia di Salerno.

Il bilancio è di tre persone arrestate – di cui due ai domiciliari - e di due indagate, di cui una residente a Latina e l’altra ad Avellino.

Il gruppo aveva messo in piedi un giro di prostituzione sull'asse Vallo di Diano-Battipaglia-Potenza che vedeva, loro malgrado, vittime alcune ragazze provenienti dall’America del Sud.

Le giovani, secondo quanto è stato accertato dai militari campani, erano costrette a consegnare ai tre arrestati la somma di 60 euro quale provento per la locazione delle camere dove le donne accoglievano i clienti.

Le indagini, iniziate a dicembre del 2011, sono ancora in corso anche per accertare il preciso ruolo degli altri due indagati, una donna di nazionalità romena e residente a Latina ed un uomo di Avellino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione antiprostituzione nel salernitano, indagata un’apriliana

LatinaToday è in caricamento