Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Isonzo / Via Isonzo

Striscioni, volantini e fumogeni al Mc Donald’s di via Isonzo, denunciati 4 giovani

Manifestazione non autorizzata di un gruppo che aveva appena partecipato a un corteo di dissenso contro lo sfruttamento degli animali nei circhi. Si postano al Mc e, con il volto travisato, bloccano l’entrata. Intervento della Digos

Avevano appena partecipato a un corteo di dissenso contro l’impiego e lo sfruttamento degli animali nei circhi, poi sono passati alla protesta contro il Mc Donald’s.

L’allarme al 113 è scattato sabato pomeriggio. Il gruppo, composto da una quarantina di persone, da via Rossetti, dove si era conclusa la manifestazione organizzata da associazioni di animalisti, è passato al parcheggio del supermercato Sma di via Isonzo. 

Secondo la ricostruzione, alcuni di loro, dopo essersi travisati il volto, hanno attraversato la strada e raggiunto il Mac Donald's con il chiaro intento di mettere in atto una protesta non autorizzata. Una volta all’interno del locale hanno iniziato a lanciare volantini di dissenso nei confronti delle multinazionali dell’industria alimentare.

Nel frattempo altri si sono ammassati nei pressi dell’ingresso del Mc, impedendo il passaggio verso l’interno dell’esercizio commerciale, esponendo uno striscione contro la catena alimentare e accendendo un fumogeno.

In pochi minuti gli agenti della Digos sono intervenuti e sono riusciti a bloccare quattro giovani. Si tratta di un 21enne e un 27enne di Latina,  un 24enne di Torre del Greco e un minore, tutti portati in Questura per gli accertamenti di rito e denunciati in stato di libertà con l’accusa di manifestazione non preavvisata, travisamento e resistenza a pubblico ufficiale.

Inoltre, nel parcheggio del fast food, sono stati rinvenuti e posti sotto sequestro una bomboletta spray di vernice nera e un manifesto contenente critiche alla qualità degli alimenti venduti nei Mc Donald’s.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Striscioni, volantini e fumogeni al Mc Donald’s di via Isonzo, denunciati 4 giovani

LatinaToday è in caricamento