Cronaca

Migranti: lavoro volontario per inserirsi nelle comunità ospitanti

E' stato firmato questa mattina un protocollo di intesa tra Prefettura e sei Comuni della provincia per inserire i richiedenti asilo in percorsi educativi attraverso servizi volontari rivolti alla collettività

Un protocollo d’intesa per integrare i migranti con le comunità che li ospitano nei centri di accoglienza straordinari del territorio. L’intesa è stata promossa dalla Prefettura di Latina e ratificata questa mattina dai sindaci dei Comuni di Cori, Fondi, Norma, Roccasecca dei Volsci, Rocca Massima e Santi Cosma e Damiano, insieme a quattro cooperative che gestiscono l’accoglienza dei richiedenti asilo. Alla firma dell’accordo era presente anche l’assessore regionale alle Politiche sociali Rita Visini. L’obiettivo è individuare forme di integrazione attraverso percorsi formativi ed educativi che, su base volontaria, potranno coinvolgere

i richiedenti asilo in attività al servizio rivolte alla comunità. “Oggi – ha dichiarato il prefetto di Latina Pierluigi Faloni - stiamo formalizzando un’esperienza che di fatto già esiste in molti comuni della provincia. Pur gestendo spesso grandi numeri in emergenza abbiamo trovato sempre la disponibilità di sindaci e cooperative e non abbiamo mai registrato problemi di ordine pubblico. Questo protocollo può aiutare chi chiede protezione nel nostro Paese a rendersi parte attiva all’interno della collettività che li ospita”.

I progetti di servizio volontario, quali la pulizia delle strade o la manutenzione delle aree verdi, saranno supervisionati da un tutor, mentre alla Prefettura spetterà la funzione di monitoraggio e controllo dei progetti. “Siamo vicini ai sindaci che accolgono i migranti – ha detto l’assessore regionale Rita Visini – Il sistema di accoglienza messo in atto vuole rendere verità a questa situazione e al lavoro di integrazione costantemente svolto dai Comuni, le Prefetture e le cooperative. Come Regione pensiamo ad un protocollo che funzioni come cornice e coordinamento di tutte le esperienze fatte sui territori del Lazio”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Migranti: lavoro volontario per inserirsi nelle comunità ospitanti

LatinaToday è in caricamento