Cronaca

Unindustria e vigili del fuoco: studio e mappatura di eventi incidentali

Il protocollo d’intesa sarà siglato martedì 9 settembre per razionalizzare il dispositivo di soccorso in caso di eventi incidentali come esondazioni, frane,, terremoti, sversamento di sostanze inquinanti, incendi

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Un protocollo d’intesa verrà siglato domani, alla presenza del comandante dei Vigili del Fuoco di Latina Cristina D’Angelo e del Presidente di Unindustria Latina Fabio Miraglia.

Per l’occasione è stata fissata una conferenza stampa che si terrà presso la sede di Unindustria Latina, in via Montesanto 8 alle ore 11.00.

Il rapporto di collaborazione tra il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Latina e l’Unione degli Industriali e delle Imprese (sede di Latina) è finalizzato allo studio, georeferenziazione e mappatura delle attività associate Unindustria (in Provincia Latina) al fine di razionalizzare il dispositivo di soccorso in caso di eventi incidentali come esondazioni, frane, valanghe, terremoti, collasso d’invasi idrici e sversamento di sostanze inquinanti, incendi di tipo industriale e di estese zone agricole; ma anche nubifragi, maremoti, mareggiate ed eccezionali nevicate ed eventi di tipo “antropico” come incidenti industriali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unindustria e vigili del fuoco: studio e mappatura di eventi incidentali

LatinaToday è in caricamento