Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Centro / Via Andrea Costa

Contro le infiltrazioni mafiose, Provincia sigla protocollo d'intesa

La firma il 26 aprile presso la Prefettura; il protocollo è volto alla promozione della trasparenza, della legalità e della sicurezza sul lavoro, soprattutto nelle gare d'appalto

Questa volta a scendere in campo contro le infiltrazioni mafiose, che sempre più stanno prendendo piede nel territorio pontino, è stata la Provincia di Latina.

L’Ente di via Costa nella giornata di domani, 26 aprile, presso la sede della Prefettura, siglerà un protocollo d’intesa per la promozione della trasparenza, della legalità e della sicurezza sul lavoro.

Si tratta di un altro duro colpo dell’amministrazione provinciale alla criminalità organizzata.

“Il contrasto sociale alle mafie ed il rafforzamento della legalità democratica è una priorità del programma di governo dell’Ente di via Costa – si legge in una nota -, che già dall’ottobre 2011 ha attivato misure cogenti per la prevenzione dei fenomeni malavitosi e per la diffusione della cultura della sicurezza nei luoghi di lavoro”.

"Con delibera di Consiglio Provinciale n. 46 dello scorso 17 ottobre, infatti - spiega ancora l'Ente -, la Provincia ha adottato il nuovo regolamento sui lavori, servizi e forniture in economia, che non solo prevede clausole stringenti in materia di antimafia ed antinfortunistica nei bandi di gara, ma anche nelle dichiarazioni che le aziende aggiudicatarie sottoscrivono in sede di stipula del contratto".

Ed ora con la sottoscrizione del protocollo la Provincia ribadisce ancora una volta il suo impegno nella lotta alle organizzazioni di stampo mafioso e camorristico attraverso la condivisione di strumenti di integrazione e coordinamento tra gli enti preposti alla vigilanza ed alla prevenzione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contro le infiltrazioni mafiose, Provincia sigla protocollo d'intesa

LatinaToday è in caricamento