“Aiutaci a donare un sorriso”: raccolta di giocattoli di Casapound

La raccolta di giocattoli nuovi o in buono stato che saranno consegnati al reparto di pediatria dell’Ospedale Santa Maria Goretti di Latina e agli orfanotrofi pontini iniziata lo scorso 28 dicembre e terminerà il 5 gennaio

“Aiutaci a donare un sorriso”: raccolta di giocattoli da parte di CasaPound per i bambini meno fortunati.

L’iniziativa è cominciata il 28 dicembre scorso presso la sede di CasaPound di viale XVIII Dicembre a Latina e terminerà il 5 gennaio 2016; è aperta tutti i pomeriggi dalle 17 alle 20.

I giocattoli nuovi o in buono stato che saranno raccolti verranno poi consegnati al reparto di pediatria dell’Ospedale Santa Maria Goretti di Latina e agli orfanotrofi della provincia pontina.

“Le nostre attività di solidarietà non si fermano nemmeno durante le feste - commenta Marco Savastano, responsabile di CasaPound Latina -. Dopo aver distribuito generi alimentari alle famiglie italiane in condizioni disagiate, vogliamo regalare un sorriso ai bambini meno fortunati.

In questo momento di difficoltà della Nazione c’è più che mai bisogno di gesti concreti e di esempi di vera solidarietà. E questa è CasaPound”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus, contagi in risalita: 180 casi e ancora quattro decessi in provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento