Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Latina Scalo

Stefania Ferrari, giornata nel ricordo della 20enne scomparsa

Iniziativa del Masci Latina 2 con l'Avis; raccolta di sangue straordinaria in ricordo della giovane che ha perso la vita in un incidente stradale

Un modo speciale per ricordare Stefania Ferrari, la giovane che lo scorso 30 marzo ha drammaticamente perso la vita in un incidente stradale mentre faceva ritorno a casa dopo aver festeggiato i suoi 20 anni con le amiche.

Ed è stata proprio una giornata di solidarietà dal sapore un po’ particolare quella che si è svolta domenica scorsa presso il poliambulatorio di Latina Scalo nell’ambito della raccolta straordinaria di sangue organizzata dal Masci Latina 2 in collaborazione con la locale Avis di base “Oreste Barboni”.

Una giornata che il Movimento Adulti Scout Cattolici Italiani ha voluto dedicare proprio a Stefania Ferrari per ricordarne la figura sia come scout che come attiva donatrice di sangue. Un modo tangibile e concreto per condividere il valore delle sue scelte concretizzando il gesto solidale del dono.

“E’ il quarto anno consecutivo che si rinnova questo appuntamento di collaborazione tra le  due associazioni  - spiega il Masci Latina 2 - con quello che è diventato il motto ufficiale della giornata, “La Solidarietà scorre nelle vene del Masci”, che coglie appieno  lo spirito con il quale gli adulti del movimento scout vivono questa loro iniziativa, in nome dell’idea di essere  sempre pronti e disponibili, che sta proprio alla base dello scoutismo. Un appello che Annamaria e Massimo, i genitori di Stefania, hanno lanciato alla sensibilità degli scouts di Latina Scalo, delle loro famiglie e di tutti i loro amici affinchè il concetto del “donare” superasse il semplice significato della parola per diventare un gesto di fratellanza attiva”.

“La risposta della comunità scout, e non solo, è stata eccezionale perché si sono presentate 65 persone delle quali ben 47 hanno potuto donare il sangue; altre 6 torneranno la prossima domenica in occasione della raccolta mensile dell’ Avis. Sedici persone – conclude l’associazione - hanno donato per la prima volta scoprendo in questo modo l’importanza di un gesto così fondamentale.  Modo migliore per ricordare Stefania non poteva esserci”.

Giovedì 30 Maggio inoltre, dopo la S.S.  Messa presso la Chiesa di S. Giuseppe Lavoratore che si terrà alle ore 18:30, Masci-Agesci ed Avis si troveranno ancora fianco a fianco ne "La partita del sorriso" presso l'oratorio parrocchiale. L'invito è esteso naturalmente a tutti quanti vorranno partecipare all'evento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stefania Ferrari, giornata nel ricordo della 20enne scomparsa

LatinaToday è in caricamento