Cronaca

Raduno dei Bersaglieri, concerti delle Fanfare anche a Gaeta e Sermoneta

Tutta la provincia respira l'aria di festa; i concerti, rispettivamente della fanfara di Trapani e di quella di Ceggia in provincia di Venezia, si terranno nella serata di sabato

E mentre il capoluogo respira l’aria della festa in attesa della tre giorni di manifestazioni conclusive per il 60esimo Raduno Nazionale dei Bersaglieri - con il cuore delle celebrazioni che si terranno domenica 17 giugno –, anche le altre città della provincia fanno altrettanto.

Quella di domani sarà una giornata intensa sia per Gaeta che per Sermoenta che ospiteranno rispettivamente le Fanfare di Trapani e di Ceggia, in provincia di Venezia.

GAETA – La Fanfara dei Bersaglieri di Trapani sarà presente nella città del Golfo sabato 16 giugno in occasione della tappa terracinese del “Percorso della Memoria”. La manifestazione è organizzata dalla Provincia di Latina ed è dedicata al Sottotenente dei bersaglieri Agostino Quartulli, Medaglia d’Argento al valor militare alla memoria, caduto in combattimento all’età di 22 anni nell’assalto alle postazioni avversarie sul Monte Sopalj (attuale Croazia).

Il programma si articola nel modo seguente:

- ore 9:30 – Il Sindaco accoglie i Bersaglieri in Aula Consiliare alla presenza di autorità civili, militari e religiose.
- ore 19:00 – Santa Messa nella Parrocchia di San Nilo Abate.
- ore 20:00 – Concerto della Fanfara dei Bersaglieri in Piazza Mons. Di Liegro.

SERMONETA – Il comune lepino ospita, nell’ambito del 60esimo Raduno Nazionale, la Fanfara dei Bersaglieri di Ceggia, in provincia di Venezia che terrà un concerto sabato 16 giugno a partire dalle ore 18.30.

Dapprima la Fanfara, una delle più numerose presenti al Raduno, suonerà per le piazze ed i vicoli del Paese per poi fermarsi, alle ore 19, presso la Loggia dei Mercanti dove terrà un vero e proprio concerto.

“Siamo lieti di poter godere della Storia e della Cultura dei Bersaglieri per un giorno – spiega il sindaco Giuseppina Giovannoli – ed accogliere una delle fanfare partecipanti al raduno di Latina. Abbiamo voluto organizzare insieme alla fanfara di Ceggia un concerto per la cittadinanza, per far sentire Sermoneta vicina a tutti i Bersaglieri che in questi giorni stanno festeggiando questa importante ricorrenza”.

La Fanfara di Ceggia è diretta ed organizzata fino dalla sua fondazione dall'attuale Capo fanfara Giampaolo Trevisan, che con grande dedizione ed impegno riesce a motivare e sostenere i componenti suonatori e gli amici simpatizzanti.

IL CONCERTO DELLA FANFARA DI NICHELINO A SEZZE

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raduno dei Bersaglieri, concerti delle Fanfare anche a Gaeta e Sermoneta

LatinaToday è in caricamento