Vandali al Gionchetto, distrutti i vetri della auto a colpi di accetta

Sono una decina le vettura bersaglio del raid notturno. Lunotti sfondati e cristalli ovunque, questa la brutta sorpresa al mattino per i residenti di via Monte Acuto

Raid vandalico nella notte in via Monte Acuto nella zona del Gionchetto a Latina. Una decina di vetture sono state devastate a colpi di accetta.

È stato un tragico risveglio quello di ieri mattina per gli abitanti del quartiere che appena scesi in strada si sono trovati davanti l’amara sorpresa.

I lunotti delle loro auto erano completamente distrutti, andati in frantumi con i vetri sparsi ovunque. Immediatamente è stato lanciato l’allarme agli uomini della polizia che arrivati sul posto hanno trovato anche l’arma usata per le devastazioni. Un’accetta che è stata repertata nella speranza di trovare delle impronte o quanto possa permettere di risalire agli autori del raid.


Per ora non ci sarebbero dubbi sulla natura dell’episodio; secondo gli agenti si tratterebbe di un atto vandalico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Usura e spaccio, Antonio Di Silvio intercettato: "Io non sono uno zingaro come gli altri"

  • Usura, estorsione e spaccio: otto arresti. In carcere anche Antonio Di Silvio

  • Preso con due etti di cocaina dopo un inseguimento, in lacrime davanti al giudice

  • Furti di auto col trucco dello "spinotto": confessa uno dei ladri della banda

  • Cinque chili di droga nascosta nell’armadio, impossibile dimostrare che era sua: assolto

  • Violenta lite all’autolavaggio, tre arresti per tentato omicidio. Pestato un 48enne

Torna su
LatinaToday è in caricamento