Una rampa abusiva in zona sottoposta a vincolo: 80enne denunciato

E' successo a Gaeta. L'abuso edilizio è stato scoperto dai carabinieri della tenenza locale. L'area è stata sequestrata

Senza alcuna autorizzazione aveva realizzato una rampa di cemento sulla strada, ma è stato scoperto e denunciato. Nel corso della mattinata di ieri, 3 novembre, i carabinieri hanno denunciato in stato di libertà, a Gaeta, un uomo di 80 anni che aveva realizzato in totale assenza di titolo concessorio una rampa di cemento di 4 metri x 8 per poter accedere dalla strada al terreno di proprietà.

La struttura è stata realizzata in una zona sottoposta a vincoli ambientali e paesaggistici. Per l'anziano è scattata quindi una denuncia per violazioni alle norme edilizie. L'area è stata invece sottoposta a sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: perde il controllo dell’auto, muore un uomo di 39 anni

  • Coronavirus, arriva l'ordinanza della Regione Lazio: misure di prevenzione e profilassi

  • Coronavirus, Comune di Sezze: “Due pullman in arrivo da Venezia. Situazione monitorata”

  • Coronavirus, Regione: “Scuole chiuse nel Lazio e manifestazioni pubbliche vietate? Fake news”

  • Sette etti di cocaina e un revolver nascosti in casa: blitz e arresto della squadra mobile

  • Camionista di Sezze denunciato dai carabinieri a Pordenone: guidava in stato di ebbrezza

Torna su
LatinaToday è in caricamento