rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Fondi

Rapina a Fondi, raid in un’abitazione: famiglia immobilizzata e legata

In azione 5 persone che dopo aver malmenato il padrone di casa lo hanno legato e rinchiuso in camera dal letto con la moglie e il figlio. Poi la fuga con il bottino; indagano i carabinieri

Rapina violenta questa notte a Fondi. Vittima del raid di una banda di malviventi un’intera famiglia che è stata anche legata e immobilizzata durante il colpo.

Era intorno all’una quando il gruppo, almeno 5 ladri, hanno fatto irruzione all’interno dell’abitazione entrando da un accesso secondario. I rumori sono stati avvertiti dal padrone di casa che poco dopo si è imbattuto nei banditi i quali lo hanno malmenato, immobilizzato e legato con un cavo elettrico.

Lo stesso trattamento è stato riservato poi alla moglie al figlio, tutti rinchiusi nella stanza da letto e controllati da due dei cinque malviventi, mentre gli altri si muovevano per la casa alla ricerca di denaro e oggetti preziosi.

Finito il colpo i ladri sono poi fuggiti con il bottino, circa 2mila euro in contanti, una collana d’oro e un paio di fucili che poi sono stati rinvenuti dai carabinieri all’esterno dell’abitazione.

L’allarme è stato lanciato dalla stessa famiglia che dopo la fuga del gruppo di banditi è riuscita a liberarsi e a chiamare il 112. Sul posto i carabinieri ora a lavoro per risalire all’identità dei malviventi. Secondo le prime analisi i ladri entrati in azione stanotte non sarebbero dei professionisti, presumibilmente dei cittadini stranieri, forse dell’est Europa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina a Fondi, raid in un’abitazione: famiglia immobilizzata e legata

LatinaToday è in caricamento