Cronaca Isonzo / Via Giuseppe Verdi

Rapina in via Verdi, donna minacciata e ferita con un coltello

La vittima è stata avvicinata da un uomo che dopo averla minacciata l'ha costretta a consegnargli il denaro e oggetti preziosi che aveva con lei. Poi l'ha ferita al collo e al petto

Ha raccontato di essere stata avvicinata da un uomo che minacciandola con un coltello le ha portato via denaro ed oggetti preziosi.

Vittima una cittadina straniera, di nazionalità ucraina, che questa mattina è stata rapinata e ferita da un uomo mentre si trovava in via Verdi a Latina. 

La giovane ragazza camminava lungo la strada che si trova nei pressi dell’ospedale Santa Maria Goretti quando intorno alle 7.40 sarebbe stata avvicinata dall’uomo al quale sarebbe stata costretta a rilasciare circa 600 euro e degli oggetti preziosi mentre lui la minacciava con l’arma ferendola anche al petto e al collo.

Sono intervenuti gli agenti della polizia e una pattuglia dei carabinieri che ora stanno indagando sul caso per risalire al responsabile della rapina. Nel frattempo la donna è stata medicata in ospedale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in via Verdi, donna minacciata e ferita con un coltello

LatinaToday è in caricamento