La compravendita va in fumo, rapina un autotrasportatore e fugge: arrestato

E' accaduto a Minturno: al culmine di una lite l'uomo di 44 anni ha minacciato e aggredito la vittima rubandogli poi l'auto con cui è scappato. Intercettato dai carabinieri è stato arrestato

Intercettato dai carabinieri è stato poi arrestato l'uomo di 44 anni che a Minturno si è reso responsabile di una rapina ai danni di un’autotrasportatore. 

I fatti nel pomeriggio di ieri, domenica 29 maggio, nella zona industriale. 

Secondo quanto ricostruito dai militari, il 44enne al culmine di una lite con il camionista, a causa di una compravendita non andata a buon fine, ha minacciato e aggredito quest’ultimo rubandogli anche la vettura con cui poi si è dato alla fuga. 

La vittima ha subito allertato i carabinieri che hanno intercettato l'uomo a bordo dell’auto rubata e lo hanno arrestato per rapina; per lui l’autorità giudiziaria ha disposto i domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento