rotate-mobile
Cronaca Aprilia

Rapina in un azienda d Aprilia, ladro scoperto picchia il titolare: arrestato

Dopo averlo sorpreso mentre era intento ad asportare 100 metri di cavi di rame, il titolare è stato colpito con un piede di porco e ferito alla mano e al volto. Ladro arrestato per rapina impropria

Non si placa la mano dei ladri scatenati nella provincia pontina, con furti e rapine che si susseguono ormai a scadenza giornaliera. Solo due giorni fa i carabinieri hanno sventato un colpo tentato in un sito industriale dismesso a Latina e arrestato il responsabile che scoperto ha reagito aggredendo e picchiando i carabinieri.

E nella tarda serata di ieri i militari del reparto territoriale di Aprilia si sono trovati ad intervenire per un analogo episodio in un azienda del posto. Ma questa volta si è trattata di un rapina finita con l’aggressione da parte del ladro nei confronti del proprietario della struttura.

L’uomo di 54 anni, nativo della provincia di Trapani ma residente ad Ardea, infatti, sorpreso mentre stava portando via 100 metri di cavi di rame ha reagito al titolare colpendolo con un piede di porco e procurandogli delle lesioni alla mano sinistra e al volto.

Arrestato con l’accusa di “rapina impropria” il 54enne è stato ristretto in camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo che verrà celebrato nella mattinata di ieri, mentre la refurtiva è stata riconsegnata al legittimo proprietario.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in un azienda d Aprilia, ladro scoperto picchia il titolare: arrestato

LatinaToday è in caricamento