Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Aprilia / strada regionale Pontina

Rapina al bar sulla Pontina: dipendenti bloccati sotto la minaccia di una pistola

L’assalto armato poco prima delle 20 di ieri in un bar di una stazione di servizio di Aprilia. Le due vittime tenute sotto tiro da uno dei banditi mentre gli altri due razziavano il locale. Si ipotizza un quarto complice

Seconda rapina in pochi giorni ad Aprilia, dopo quella al Monte dei Paschi di Siena di lunedì. Preso di mira nel tardo pomeriggio di ieri, martedì 15 aprile, il bar che si trova all’interno della stazione di servizio Esso al chilometro 38 della Pontina.

Attimi di terrore sono stati vissuti dai due dipendenti che all’improvviso, poco prima delle 20, si sono trovati davanti tre banditi armati e con il volto coperto che hanno fatto irruzione nell’esercizio commerciale.

Minuti interminabili per le due vittime che sarebbero state costrette ad entrare in un ripostiglio sotto la minaccia della pistola che uno dei malviventi teneva puntata contro di loro mentre i due complici mettevano sotto sopra il bar.

Qualche centinaia di euro prese dalla cassa, gratta e vinci e sigarette il bottino dei tre che poi sono fuggiti via facendo perdere le loro tracce. Non è escluso che i tre avessero un quarto complice nei paraggi ad attenderlo e che faceva da palo sulla 148, con cui a quanto pare uno dei tre malviventi sarebbe rimasto in contatto telefonico.

Indagini a tutto campo delle forze dell’ordine

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina al bar sulla Pontina: dipendenti bloccati sotto la minaccia di una pistola

LatinaToday è in caricamento