Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Europa / Via Bruxelles

Rapina armata alla Tamoil, il colpo al distributore di via Bruxelles

Il colpo nel primo pomeriggio quando il malvivente armato di pistola e con il volto travisato è entrato in azione minacciando il benzinaio da cui si è fatto consegnare il denaro. Indaga la polizia

Rapina lampo nel primo pomeriggio di oggi al distributore Tamoil di via Bruxelles a Latina.

Secondo le prime informazioni a disposizione ad agire è stato un uomo armato di pistola.

Erano intorno alle 14 quando il bandito è entrato in azione: dopo essersi presentato davanti al benzinaio, gli ha puntato contro l’arma e minacciandolo gli ha intimato di consegnargli l’incasso.

Magro il bottino: la rapina ha fruttato circa 200 euro al malvivente che poi si è dato alla fuga a piedi facendo perdere le sue tracce per le vie circostanti.

Lanciato l’allarme sul posto si è recata una volante; indaga ora la polizia per risalire al bandito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina armata alla Tamoil, il colpo al distributore di via Bruxelles

LatinaToday è in caricamento