rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Cronaca Isonzo / Via Isonzo

Rapina armata da Briciole su via Isonzo, due banditi in fuga con il bottino. Indagini in corso

E' accaduto nella serata di ieri, giovedì 5 maggio nella conosciutissima panetteria e pasticceria. Ad agire un uomo poi fuggito con il complice. Malore per la cassiera soccorsa dai sanitari del 118

Momenti di paura nella serata di ieri nella conosciutissima panetteria pasticceria “Briciole” su via Isonzo per una rapina messa a segno intorno alle 23. 

Secondo quanto si apprende ad agire sarebbe stato un bandito armato di pistola poi fuggito con il bottino insieme ad un complice

L’uomo, con il volto travisato, ha fatto irruzione nell’attività e arma in pugno ha minacciato la cassiera facendosi consegnare il denaro per poi scappare con un complice che lo attendeva in auto. 

Pare che al momento del colpo all’interno del forno fosse presente anche un cliente. 

Sul posto polizia e carabinieri, insieme ad un’ambulanza; la cassiera, infatti, per lo spavento ha accusato un malore ed è stata soccorsa dai sanitari del 118. In corso le indagini per risalire ai responsabili. 

rapina-briciole_1-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina armata da Briciole su via Isonzo, due banditi in fuga con il bottino. Indagini in corso

LatinaToday è in caricamento