rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Cronaca Villaggio Trieste / Viale Francesco Petrarca

Rapina da Carrefour, minacciati i cassieri con un coltello

Il colpo è stato messo a segno da un solo ladro, entrato nel supermercato armato e con il volto travisato. Intanto stanotte è stato svaligiato il ristorante Il Quadrato in via Pastrengo

Non si placa la mano dei rapinatori nella provincia di Latina. Questa volta vittima è il supermercato Carrefour di viale Petrarca nel capoluogo.

Stando alle prime indiscrezioni, il colpo sarebbe stato messo a segno intorno alle 17 ad opera di un solo ladro, con molta probabilità un giovanissimo. Il ragazzo con il volto travisato grazie ad una sciarpa e ad un cappello, e armato di coltello è entrato all’interno dell’esercizio commerciale e, minacciando due delle cassiere, le ha costrette a svuotare tutto il registratore di cassa.

Il bottino non è stato ancora quantificato con precisione; sul posto sono intervenuti gli uomini della polizia per raccogliere le prime testimonianze di dipendenti e clienti che erano presenti sul posto al momento della rapina. Intanto, subito fuori la porta d'ingresso, le forze dell'ordine hanno trovato e recuperato il coltello usato dal giovane nella rapina.

Fortunatamente il supermercato è dotato di un sistema di videosorveglianza; si spera quindi che, viosionando i filmati, sia possibile risalire all'identificazione del responsabile del colpo.

La rapina di oggi pomeriggio fa seguito al colpo messo a segno questa notte presso il ristorante Il Quadrato in via Pastrengo, sempre a Latina. Dopo la chiusura del locale, i malviventi avrebbero fatto irruzione forzando la porta e portato via la cassa, due televisori e diverse bottiglie di vino. Indagano i carabinieri del capoluogo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina da Carrefour, minacciati i cassieri con un coltello

LatinaToday è in caricamento