Cronaca

Sorprende la ladra in casa, anziana strattonata e fatta cadere a terra. Arrestata 29enne

In manette a Roccagorga una giovane ospite di una struttura d’accoglienza per richiedenti asilo rintracciata dai carabinieri dopo aver tentato la fuga

Sorpresa in casa a rubare ha spintonato e fatto rovinare a terra l’anziana padrona di casa prima di darsi alla fuga. E’ stata arrestata a Roccagorga con l’accusa di rapina impropria una giovane di 29 anni del Kenya, ospite di una struttura d’accoglienza per richiedenti asilo.

I fatti sono accaduti nella notte appena trascorsa. La giovane, dopo essersi introdotta nell’abitazione di un’anziana signora ed aver portato via dal comodino della camera da letto 20 euro, è stata sorpresa dalla proprietaria di casa. Scoperta, ha spintonato l’anziana facendola rovinare a terra e procurandole lesioni, fortunatamente lievi. 

Scatattao l’allarme sono subito intervenuti i carabinieri che hanno rintracciato la ragazza nel frattempo datasi alla fuga, recuperando anche la refurtiva, posta sotto sequestro. 

La 29enne arrestata, dopo le formalità di rito, è stata portata presso la casa circondariale di Rebibbia a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorprende la ladra in casa, anziana strattonata e fatta cadere a terra. Arrestata 29enne

LatinaToday è in caricamento