rotate-mobile
Cronaca

Armato di coltello rapina una farmacia, subito preso durante la fuga

L’uomo di 52 anni arrestato dai carabinieri mentre scappava a piedi; è finito in carcere

Arrestato per una rapina in farmacia: un uomo di 52 anni di Nettuno è finito in manette dopo il colpo a segno nel fine settimana nella capitale. Identificato dai carabinieri, e già sottoposto alla misura dell'affidamento in prova ai servizi sociali, ora per lui si sono aperte le porte del carcare. 

I fatti nella mattinata di sabato 27 aprile quando un uomo con il volto scoperto e un paio di occhiali da sole è entrato in una farmacia in via Gino Capponi, quartiere Appio - Tuscolano; poi si è avvicinato al bancone e minacciando con un coltello da cucina la proprietaria e una dipendente si è fatto consegnare il denaro contenuto nella cassa. Non soddisfatto, si è recato dietro il bancone e ha maneggiato la cassa e altri cassetti per verificare la presenza di altro denaro, per poi darsi alla fuga.

Uscito dall'attività, l'uomo è stato inseguito a piedi, raggiunto dopo circa 300 metri, e bloccato dai carabinieri che avevano notato i suoi movimenti sospetti. La refurtiva è stata recuperata e riconsegnata alla proprietaria della farmacia. 

Il 52enne è stato arrestato per rapina aggravata; condotto presso le aule di piazzale Clodio, il Tribunale di Roma ha convalidato l'arresto e disposto per lui la custodia cautelare in carcere, in attesa del processo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armato di coltello rapina una farmacia, subito preso durante la fuga

LatinaToday è in caricamento