Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Piazza Aldo Moro / Via Don Carlo Torello, 7

Bandito incappucciato in azione: rapinata la farmacia Latina Est

Colpo lampo, questa mattina, di un malvivente con passamontagna: minaccia i farmacisti con una pistola e si fa consegnare i soldi della cassa, circa 900 euro. Indaga la polizia

Armato di una pistola, con il volto coperto da un passamontagna, probabilmente italiano. Questo l'identikit del bandito solitario che stamani, poco dopo le 12, ha preso d'assalto la farmacia Latina Est di via don Torello. Un'incursione durata pochi minuti e che è fruttata circa 900 euro al malvivente, fuggito a piedi.

L'uomo, col viso travisato, si è introdotto nell'esercizio e si è avvicinato a una cassa, minacciando il farmacista con una pistola. Si è fatto consegnare, forse per la fretta, solo l'incasso contenuto nel registratore di cassa preso d'assalto. Poi è immediatamente scappato, dileguandosi a piedi.

Immediato l'intervento della squadra volante della Polizia, che ha raccolto indizi sull'episodio raccogliendo il racconto dei dipendenti della farmacia e dei clienti presenti nel negozio al momento della rapina. L'uomo, reso irriconoscibile dal cappuccio indossato, sarebbe un italiano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bandito incappucciato in azione: rapinata la farmacia Latina Est

LatinaToday è in caricamento