Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Formia

Rapina alla gelateria Lavezzi di Formia, preso anche il complice

Fermato dai carabinieri anche un 30enne ritenuto il complice di Morlando nel colpo messo a segno la sera del 24 marzo. I due incastrati dalle telecamere che li hanno immortalati anche prima e dopo la rapina

Identificato e arrestato anche il presunto complice di Giovanni Morlando, il giovane arrestato per la rapina alla gelateria Lavezzi di Formia. Nella notte i carabinieri della locale compagnia e della stazione di Sperlonga hanno proceduto al fermo di indiziato di delitto nei confronti di un ragazzo di 30 anni.

Ad incastrare i due giovani ritenuti i responsabili del colpo messo a segno nella notte tra il 24 e 25 marzo, le telecamere di videosorveglianza che hanno li hanno immortalati in diverse circostanze prima e dopo la rapina.

LA RAPINA ALLA GELATERIA E IL PRIMO ARRESTO

Prima del colpo, infatti, i due hanno danneggiato la colonnina di un distributore di benzina di Formia, venendo però ripresi dalle telecamere di sicurezza. Dopo il colpo, poi, sono fuggiti verso Sperlonga, fermandosi in un secondo momento in un bar.

L’atteggiamento eccitato dei due e l’ostentazione di molti contanti utilizzati per pagare le consumazioni hanno suscitato la curiosità di alcuni avventori che hanno allertato i carabinieri. Le successive indagini hanno così consentito di acquisire anche le immagini del circuito di videosorveglianza del bar che insieme alle testimonianze degli stessi clienti hanno permesso di arrivare all’identificazione dei due.

Morlando è stato fermato dalla polizia nella serata di giovedì mentre il 30enne è stato rintracciato dai carabinieri nei pressi della sua abitazione dove, con ogni probabilità, si era recato per prendere le sue cose prima della fuga. Sentitosi brccato, il giovane non ha opposto resistenza porgendo lui stesso i polsi per farsi ammanettare. Durante la perquisizione domiciliare rinvenuti anche gli abiti usati per il colpo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina alla gelateria Lavezzi di Formia, preso anche il complice

LatinaToday è in caricamento