Cronaca Latina Scalo / Viale della Stazione

Ladri irrompono in gioielleria, rapina armata a Latina Scalo

Con pistole in mano e con il volto travisato sono entrati nel locale di via della Stazione e dopo aver minacciato i titolari si sono fatti consegnare i monili. Indaga la polizia

Ennesima rapina a danni di esercizi commerciali del capoluogo. Il colpo è stato commesso nel tardo pomeriggio di ieri a Latina Scalo.

Pochi minuti dentro la gioielleria e poi via con il bottino in mano. Vittima questa volta l'oreficeria di via della Stazione.

In tre, infatti, hanno fatto irruzione all’interno del locale, con il volto travisato e armati di pistola, facendo comprendere immediamente quali erano loro intenzioni.

Attimi di paura, così, sono stati vissuti dai titolari che, intorno all’orario di chiusura erano ancora a lavoro. Dopo essere stati minacciati con la pistola, infatti, con violenza sono stati costretti a consegnare quanto più oro prima della fuga.

Raggiunto il loro scopo i ladri, con tre rotoli di monili in mano, sono scappati dalla gioielleria per poi far perdere definitivamente le loro tracce.

Sul posto sono intervenuti gli uomini della volante della Questura di Latina che ora indagano sul caso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri irrompono in gioielleria, rapina armata a Latina Scalo

LatinaToday è in caricamento