Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Formia

Rapinano una donna, fuggono e speronano un'auto. Rintracciati e denunciati due 20enni

I fatti risalgono al 26 novembre scorso. I due avevano scippato la borsa a una coetanea e nella fuga si erano scontrati con un'auto e avevano proseguito la fuga senza prestare soccorso. Poi erano tornati a minacciare l'automobilista

Rapina impropria, omissione di soccorso e tentata estorsione. Sono le accuse a carico di due giovanissimi un 20nne di Formia e un 21enne di Spigno Saturnia, identificati e denunciati dai carabinieri. I due il 26 novembre scorso, a Formia, avevano fermato una coetanea e dopo avverle afferrato la borsa hanno spinto la ragazza a terra dandosi poi alla fuga a bordo di un’auto.

Proprio durante la fuga i due hanno accidentalmente speronato un’altra auto che proveniva dall’opposta direzione di marcia e senza fermarsi a prestare soccorso hanno proseguito la loro corsa facendo perdere le tracce. Il proprietario della vettura speronata era rimasto ferito ma aveva riconosciuto i due ragazzi nel momento della fuga. Il giorno dopo i due lo avevano quindi affrontato, intimandogli, dietro minaccia di un coltello, di non sporgere denuncia e non chiedere il risarcimento per la riparazione dell’auto. Entrambi sono stati però identificati e rintracciati dai carabinieri di Formia e denunciati in stato di libertà. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinano una donna, fuggono e speronano un'auto. Rintracciati e denunciati due 20enni

LatinaToday è in caricamento