Cronaca Itri

Rapina ad Itri, scopre il ladro e viene picchiato: 32enne arrestato

Accortosi di essere stato derubato ha raggiunto il malvivente che lo ha preso a calci e pugni. Bloccato dai carabinieri intervenuti il giovane è stato arrestato in flagranza di reato

L’accusa per lui è di rapina impropria. Nella giornata di ieri è finito in manette un giovane di 32 anni ad Itri responsabile di aver tentato il colpo ai danni di un autista di un autocarro.

Provvidenziale l’intervento dei carabinieri che hanno fatto scattare le manette ai polsi del giovane in flagranza di reato.

Il ragazzo, approfittando di un momento di distrazione del proprietario dell’autocarro, un 45enne di Itri, che aveva momentaneamente lasciato incustodito il mezzo, ha rubato il borsello  - contenente 100 euro e alcuni effetti personali - che si trovava a bordo.

La vittima, accortosi di essere stato derubato ha rincorso il giovane ladro il quale, per riuscire a fuggire, lo ha ripetutamente colpito con calci e pugni.

Solo l’intervento dei carabinieri ha permesso di bloccare il 32enne che, arrestato, è stato ristretto in camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina ad Itri, scopre il ladro e viene picchiato: 32enne arrestato

LatinaToday è in caricamento