Cronaca Terracina / Via Roma

Terracina, rapina lampo alla filiale del Monte dei Paschi di Siena

Il colpo alle 11,30 di oggi ai danni della filiale di via Roma. Ad agire un giovane sulla trentina armato di taglierino atteso all'esterno da un complice. A lavoro gli agenti del Commissariato di Terracina

Era armato di taglierino e con il volto travisato da un cappello l'uomo che nella tarda mattinata di oggi ha agito ai danni della filiale del Monte dei Paschi di Siena di via Roma a Terracina. 

I fatti verso le 11,30: secondo quanto ricostruito dagli agenti del Commissariato di Terracina, il rapinatore avrebbe impiegato pochissimi minuti. Secondo quanto riportato dai testimone si tratterebbe di un giovane sulla trentina, italiano.

Avrebbe costretto una delle dipendenti a svuotare una cassa, dopo aver scavalcato il bancone che li divideva. Il bottino è di circa 6mila euro. La polizia è quasi certa che ad attenderlo fuori ci sia stato un complice: non ci sono testimonianze che indicano un uomo scappare a piedi.  

In queste ore i filmati del circuito di videosorveglianza e anche delle telecamere esterne sono al vaglio degli inquirenti per cercare di isolare elementi utili alle indagini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terracina, rapina lampo alla filiale del Monte dei Paschi di Siena

LatinaToday è in caricamento