Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Persicara / Via Persicara

Scoperta a rubare nel negozio, inseguita e bloccata morde il proprietario

Interviene la polizia in via della Persicara a Latina: arrestata una giovane di 21 anni per rapina impropria aggravata

Scoperta a rubare viene inseguita e bloccata dal proprietario che rimedia un morso alla mano. E’ accaduto nel pomeriggio di ieri, mercoledì 24 ottobre, a Latina. Intorno alle 17 è arrivata la chiamata al 113, che segnalava in realtà una rissa, mettendo in moto uno degli equipaggi della Squadra Volante intervenuto in via della Persicara trovando un uomo di origini cinese che, agitato, tentava di tenere ferma una donna che provava a divincolarsi per scappare. 

Dagli accertamenti e dalle testimonianze gli agenti sono riusciti a ricostruire quanto accaduto: poco prima l’uomo mentre stava sistemando alcuni prodotti all’interno del proprio negozio, ha notato la giovane che, con fare sospetto, si aggirava tra gli scaffali nascondendo all’interno della propria borsa alcune confezioni di shampoo, dopo aver asportato le etichette antitaccheggio prima di scappare senza pagare all’esterno dell’attività, in direzione di via Romagnoli. 

Accortisi del furto il proprietario del negozio ed un suo dipendente hanno inseguito la donna, bloccata in via della Persicara in attesa dell’intervento delle Volanti. Nel tentativo di darsi alla fuga, però, la ragazza ha morso ad una mano il proprietario del negozio. Proprio in quel momento è arrivata la polizia che ha fermato la giovane poi portata in Questura ed identificata in una 21enne di origini romene con precedenti specifici. Al termine degli accertamenti è stata arrestata per rapina impropria aggravata e trattenuta nelle camere di sincerità in attesa del rito direttissimo. 

Il proprietario del negozio, che ha sporto denuncia, ha riportato lesioni che hanno reso necessarie le cure da parte dei sanitari del 118.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperta a rubare nel negozio, inseguita e bloccata morde il proprietario

LatinaToday è in caricamento