rotate-mobile
Cronaca Europa / Viale Nervi Pier Luigi

Ruba nel negozio poi aggredisce responsabile e guardia giurata, arrestato

Momenti concitati nella serata di ieri all'interno del negozio "Oviesse" nel centro commerciale LatinaFiori: arrestato per rapina dai carabinieri un giovane di 33 anni dopo il suo tentativo di fuga andato a male

Alla fine, dopo un tentativo di fuga finito male, è stato arrestato il giovane che ieri dopo aver rubato abiti all’interno del negozio Ovviasse ha aggredito anche il responsabile del centro commerciale e una guardia giurata. Momenti concitati sono stati vissuti nella serata di ieri a LatinaFiori di viale Pierluigi Nervi.

Erano intorno alle 20.30 quando si sono verificati i fatti. Un giovane di 33 anni di nazionalità indiana, in Italia senza fissa dimora, dopo essere entrato nell’esercizio commerciale danneggiando le placche antitaccheggio si è impossessato di 8 capi di abbigliamento.

Mentre tentava la fuga, poi, si è scagliato violentemente contro il responsabile del centro commerciale e contro una guardia giurata intervenuti per evitare che scappasse.

L’immediato intervento dei carabinieri ha fatto poi definitivamente saltare i suoi piani: bloccato dai militari è stato arrestato per rapina e ristretto in camera di sicurezza in attesa di essere giudicato con il rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba nel negozio poi aggredisce responsabile e guardia giurata, arrestato

LatinaToday è in caricamento