rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Centro / Via Emanuele Filiberto

Rapina in un negozio in via Emanuele Filiberto, bloccato dalla polizia e arrestato

In manette un giovane di 19 anni che dopo aver fatto irruzione nell’esercizio commerciale, armato di coltello, ha picchiato e minacciato il titolare. Tempestivo l’intervento della polizia

E’ stato arrestato dalla polizia, tempestivamente intervenuta, il ragazzo che nel primo pomeriggio di ieri ha messo a segno una rapina all’interno di un negozio di alimentari di via Emanuele Filiberto a Latina.

In manette un giovane di 19 anni del Bangladesh che poco prima aveva picchiato, minacciato con un coltello e rapinato il titolare dell’esercizio commerciale.

E’ accaduto intorno alle 17.30 a due passi dal centro quando gli uomini della Squadra Volante mentre passavano in via Emanuele Filiberto hanno notato due persone in colluttazione all’interno del negozio. Entrati gli agenti hanno notato il 29enne che, brandendo un coltello, minacciava due persone venendo poi bloccato e disarmato.

Dalle testimonianze acquisite dalla vittima della rapina e da un’altra persona presente in quel momento nel negozio, è stato così accertato che il ragazzo era entrato nell’alimentari qualche minuto prima, dirigendosi verso la cassa, picchiando il titolare che aveva cercato di fermarlo, mentre si stava impossessando del denaro. Nella colluttazione il giovane si era impossessato della catenina d’oro, strappandola dal collo della vittima e dopo averlo fatto cadere a terra, aveva tirato fuori il coltello, minacciando il titolare e l’altra persona.

Proprio mentre stava per uscire è stato bloccato dai poliziotti che nella colluttazione sono rimasti lievemente feriti, che lo hanno arrestato per rapina, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Su disposizione dell’autorità giudiziaria tè stato portato in carcere. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in un negozio in via Emanuele Filiberto, bloccato dalla polizia e arrestato

LatinaToday è in caricamento