Armato di taglierino rapina un negozio di videogiochi portando via un euro, arresto lampo

I fatti nella tarda mattinata di oggi in via Corridoni a Latina. La polizia in poco tempo riesce a rintracciare il responsabile Domenico M., 47enne

Ha minacciato il titolare del negozio con un taglierino e si è fatto consegnare l’incasso, per un totale di un solo euro. E’ successo nella tarda mattinata di oggi in un negozio di videogiochi in via Corridoni a Latina.

Il malvivente ha fatto irruzione nell’attività commerciale intorno alle 13, poi è scappato a piedi. Gli agenti della squadra volante hanno impiegato pochissimo tempo a ricostruire l’accaduto, raccogliere gli elementi utili e rintracciarlo.

Domenico M., 47enne di Latina, domiciliato presso il dormitorio di via Villafranca è stato portato in Questura e tratto in arresto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus, altri 209 contagi e tre morti in provincia. Boom di casi a Terracina

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus Latina, altri 231 contagi. Ma non c'è alcun decesso nelle ultime 24 ore

Torna su
LatinaToday è in caricamento