Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Sezze / piazza De Magistris

Colazione al bar all’ora della rapina al portavalori, scarcerati Rosati e Grimaldi

La difesa riesce a ribaltare la tesi accusatoria: le immagine delle telecamere di un bar riprendono uno dei due indagati mentre fa colazione a chilometri di distanza dal luogo in cui si era consumato il colpo

Gianluca Grimaldi, 39 anni e Manuel Rosati, 26, erano stati raggiunti due settimane fa da un’ordinanza in carcere perché accusati di essere i responsabili del colpo consumato davanti l’ufficio postale di piazza De Magistris a Sezze il primo marzo scorso.

Al gip che li aveva ascoltati avevano spiegato di non essere stati loro: avevano detto di trovarsi ad Aprilia all’ora in cui si era consumato il colpo, in un terreno di via Selciatella a raccogliere asparagi.

In quell’occasione, la difesa, rappresentata dagli avvocati Oreste Palmieri e Mario Vulcano, aveva depositato le immagine di un bar della zona, che riprendevano chiaramente Rosati fare colazione nello stesso orario in cui i vigilantes del portavalori erano stati aggrediti. Proprio in quella zona erano stati bloccati dai carabinieri.

Gli elementi che avevano portato gli inquirenti a individuare i due come presunti responsabili erano rappresentati in particolare dalla testimonianza di un uomo che aveva detto di riconoscere nei loro volti gli autori del colpo che aveva fruttato 150mila euro.

Un racconto che ora non è più attendibile: il gip, infatti, sulla base di quelle immagini e delle testimonianze di alcuni clienti e del titolare del bar, ha deciso di scarcerare entrambi. Visto che quel testimone aveva detto di riconoscere entrambi, (Rosati a quell’ora era ad Aprilia e non a Sezze), la sua versione non è più attendibile anche in riferimento a Grimaldi: per quest’ultimo, inoltre, il giudice ha preso in considerazione le dichiarazioni concordanti dei familiari che avevano spiegato come, a quell’ora, il 39enne fosse a casa, un giorno che ricordavano bene, in occasione del compleanno della madre. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colazione al bar all’ora della rapina al portavalori, scarcerati Rosati e Grimaldi

LatinaToday è in caricamento