Cronaca Aprilia / Piazza Roma

Colpo alle Poste di Aprilia, rapinatore arrestato e "salvato" dal linciaggio

I fatti questa mattina intorno a mezzogiorno in pieno centro; il giovane rapinatore terminato il colpo è fuggito via con il denaro, ma non ha fatto i conti con un carabiniere di quartiere che lo ha inseguito e bloccato

Alla fine è stato bloccato e arrestato prima di finire nella mani dei cittadini pronti a farsi giustizia.

E’ stato preso così il giovane di 34 anni che questa mattina ha messo a segno una rapina nelle poste di Largo Marconi ad Aprilia.

Armato di taglierino e con il volto travisato il rapinatore intorno alle 12 ha fatto irruzione nell’ufficio postale e, dopo aver minacciato la cassiera, si è fatto consegnare il denaro prima di fuggire a piedi verso la centralissima e vicina piazza Roma.

Ma il malvivente non aveva fatto i conti con un carabiniere di quartiere che, accortosi di quanto stava accadendo, con coraggio, lo ha immediatamente inseguito e bloccato poco dopo, liberandolo dalle grinfie di quanti lo avevano preso di mira pronti per fare sommaria giustizia.

Il tutto davanti gli occhi increduli di decine di persone che in quel momento si sono fermate per assistere alla scena. La refurtiva, circa 2000 euro, è stata interamente recuperata mentre il giovane, arrestato, è stato rinchiuso presso la casa circondariale di Latina

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo alle Poste di Aprilia, rapinatore arrestato e "salvato" dal linciaggio

LatinaToday è in caricamento