rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Sezze / Via Bari

Rapina armata alle Poste di Sezze Scalo, bottino da 50mila euro

In azione intorno all'orario di apertura ieri mattina due banditi con il volto travisato e armati di pistola con cui hanno minacciato i dipendenti facendosi consegnare il denaro prima della fuga. Indagano i carabinieri

Rapina a mano armata nella mattinata di ieri nella filiale delle Poste di via Bari a Sezze Scalo.

Ad agire, intorno all’orario di apertura, sono stati due uomini che hanno fatto irruzione nell’ufficio postale con il volto travisato e armati di pistola.

Dietro la minaccia dell’arma hanno costretto i dipendenti 0

Un colpo durato una manciata di minuti che si sono trasformati in lunghissimi attimi di terrore per i dipendenti delle Poste che hanno preferito collaborare con i due banditi piuttosto che correre rischi. Una donna avrebbe anche accusato un malore.

Poi la fuga dei due a piedi per le stradine di Sezze, facendo perdere le loro tracce. Sul posto i carabinieri ora a lavoro per risalire ai due banditi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina armata alle Poste di Sezze Scalo, bottino da 50mila euro

LatinaToday è in caricamento