rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Goretti / Via San Carlo da Sezze

Rapina nella notte a Latina, bandito irrompe nel ristornate Sugo

Il ladro con il volto travisato è entrato nel locale di via San Carlo da Sezze e minacciato i presenti per farsi consegnare l'incasso. Colpo anche alla farmacia di viale Kennedy

Inarrestabile scia di rapine nel capoluogo pontino. Nella serata di ieri un colpo è stato messo a segno nel noto ristorante “Sugo” a qualche ora di distanza da quello compiuto alla farmacia di viale Kennedy.

La rapina al famoso e frequentatissimo locale in via San Carlo da Sezze si è compiuta intorno all’orario di chiusura quando all’interno si trovavano ormai pochi avventori, le dipendenti e i titolari.

Era circa l’1.30 quando un bandito solitario, con il volto travisato, ha fatto irruzione nel ristorante. Secondo le prime indiscrezioni, l’uomo dopo essere entrato avrebbe minacciato, armato di pistola, i responsabili facendosi consegnare quanto contenuto nella cassa.

Immediata poi la fuga all’esterno del ristorante. Il bottino è ancora in fase di quantificazione.

Qualche ora prima, intorno alle 19, un altro colpo, l’ennesimo, è stato messo a segno nella farmacia di viale Kennedy. L’ultimo, compiuto lo scorso 14 febbraio che ha poi visto finire in manette due giovani, era stato preceduto da quello di novembre.

Nel tardo pomeriggio di ieri, un uomo con il volto travisato e armato avrebbe fatto irruzione nella farmacia e, dopo aver minacciato le dipendenti ed essersi fatto consegnare il denaro, è fuggito a bordo di uno scooter con un complice.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina nella notte a Latina, bandito irrompe nel ristornate Sugo

LatinaToday è in caricamento