Lunedì, 15 Luglio 2024
CRONACA / Spigno Saturnia

Rapina in casa e furti: controlli a tappeto sul territorio anche di notte

Nella notte di lunedì una donna si è trovata faccia a faccia con due malviventi incappucciati. Un episodio che ha creato particolare allarme nella popolazione. Verifiche e indagini in corso

La rapina consumata nell'abitazione di una donna, svegliata nel cuore della notte da due malviventi incappucciati che l'hanno costretta a consegnare denaro e gioielli, ha creato particolare allarme sociale nella comunità del piccolo paese del sud pontino. A questo episodio si aggiungono altri reati contro il patrimonio consumati nelle ultime settimane, soprattutto nelle ore serali e in aree poco abitate.

I carabinieri della compagnia di Formi hanno dunque immediatamente hanno intensificato i posti di controllo e l’attività di perlustrazione non solo nel paese ma anche in altri comuni che fanno parte del territorio di competenza. Servizi mirati sono stati messi in campo con l'obiettivo di individuare persone o auto sospette e proseguiranno anche nel corso della notte.

Nell'ambito dei primi controlli effettuati sui territori, i militari dell'Arma hanno trovato una donna che era alla guida della propria auto e si trovava in paese nonostante un divieto di dimora emesso a suo carico dall'autorità giudiziaria. I carabinieri hanno inoltre effettuato diverse perquisizioni personali e veicolari e specifici controlli a persone già sottoposte a misure cautelari, hanno segnalato tre giovani per uso personale di stupefacenti e hanno infine fermato sulle strade 39 veicoli e identificato complessivamente 64 persone, alcune delle quali gravate da precedenti di polizia.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in casa e furti: controlli a tappeto sul territorio anche di notte
LatinaToday è in caricamento