rotate-mobile
Cronaca

Rapina con lo spray al peperoncino, individuato e arrestato il responsabile

Era accaduto a Latina, in via Virgilio, la sera del 23 aprile scorso. Vittima un pensionato di 77 anni che stava rientrando a casa e che poi è stato costretto a ricorrere alle cure del pronto soccorso

Indagini lampo e arresto, da parte dei carabinieri, dopo una rapina avvenuta a Latina il 23 aprile scorso con uno spray al peperoncino. Nella tarda serata di ieri i militari della stazione dei carabinieri di Latina, insieme a quelli del Norm, hanno eseguito un fermo di indiziato di delitto per rapina. In manette un cittadino marocchino di 39 anni, N.B.H., con precedenti a carico e in Italia senza fissa dimora.

Dopo serrate attività investigative, attraverso testimoni e riconoscimenti fotografici e servizi di localizzazione sul territorio, il responsabile della rapina è stato identificato.

La sera del 23 aprile scorso, in via Virgilio, aveva avvicinato un pensionato di 77 anni che stava camminando a piedi verso casa e poi gli aveva spruzzato negli occhi uno spray al peperoncino, comunemente usati per l’autodifesa, riuscendo così a sfilargli il portafogli.  Il malcapitato, sotto shock, era stato costretto a ricorrere alle cure del pronto soccorso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina con lo spray al peperoncino, individuato e arrestato il responsabile

LatinaToday è in caricamento