Cronaca Centro / Piazza del Quadrato

Studentessa picchiata e rapinata, è caccia ai due aggressori

Identificato uno dei due autori dell'aggressione di ieri ad una 14enne nella zona di piazza del Quadrato: si tratta di un 24enne domiciliato nel campo nomadi di Al Karama. Ora è caccia a lui e al suo complice

È stato identificato poche ore dopo la violenta rapina avvenuta nella tarda mattinata di ieri in piazza del Quadrato uno degli aggressori che dopo aver picchiato una ragazza di 14 anni le ha portato via lo smartphone. Si tratterebbe di un giovane di 24 anni domiciliato nel campo nomadi di Al Karama.

I fatti nella tarda mattinata di ieri nella zona di piazza del Quadrato in pieno centro a Latina: una ragazzina di 14enne mentre stava aspettando il pullman che la riportava a casa dopo essere uscita da scuola è stata avvicinata e aggredita da un giovane che dopo averle sferrato un pugno nello stomaco le ha portato via l’iphone che aveva in mano fuggendo via a piedi verso viale Vittorio Veneto lasciandola a terra seduta.

I primi soccorsi sono arrivati da alcuni passanti che hanno allertato il 113 e chiamato l’ambulanza. Proprio da uno dei passanti, un giovane che mentre si trovava in auto aveva visto tutto, sono arrivati i particolari più importanti che hanno permesso di arrivare ad uno degli aggressori: il modello della vettura, condotta da un complice, su cui il giovane era salito dopo la rapina e una descrizione dei due banditi.

Particolari che hanno permesso alla polizia anche di scoprire come lo stesso stesso modello di auto era stato più volte segnalato a Roma allontanarsi da luoghi dove erano stati commessi reati predatori. Auto, cn targa straniera, che poco dopo è stata trovata abbandonata e nascosta nella zona del campo nomadi di Al Karama a Borgo Bainsizza.

Successivamente, anche grazie alle informazioni ed alle descrizione degli autori, prese sul luogo dei fatti, nonché dalle impronte lasciate sul cofano di un auto in sosta da uno dei due e prontamente rilevate dalla Polizia Scientifica, è stato identificato uno degli autori della rapina violenta; ora è caccia ai due banditi.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studentessa picchiata e rapinata, è caccia ai due aggressori

LatinaToday è in caricamento