Cronaca Prampolini / Via Pastrengo

Studentessa rapinata in piazza del Quadrato: bandito la aggredisce e le porta via l’iPhone

L'episodio nel primo pomeriggio di oggi. La ragazzina trasportata in ospedale per gli accertamenti. La polizia sulle tracce di due uomini

Hanno puntato una ragazzina, una studentessa che scendeva dall’autobus per tornare a casa dopo la scuola. L’obiettivo di due malviventi era il telefonino e per portarglielo via hanno anche usato la violenza.

La vittima dell’assurdo episodio che si è consumato oggi ha circa 15 anni: era scesa dall’autobus in piazza del Quadrato e ha percorso un pezzo di strada a piedi. In quei pochi minuti è stata individuata da due banditi a bordo di un’auto, uno dei quali è sceso e l’ha seguita per un breve tratto a piedi.

Quando la giovane aveva appena imboccato via Pastrengo l’ha bloccata e per portarle via il telefono le avrebbe sferrato un pugno all’altezza dello stomaco, per poi storcerle il polso e rubarle il cellulare.  

La malcapitata ha allertato subito il 113: sul posto gli agenti della volante che stanno ricostruendo la vicenda mentre la giovane è stata portata in ospedale per accertamenti.

Un assurdo episodio ai danni di una giovane ragazza che si è consumato in pieno centro e in pieno giorno. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studentessa rapinata in piazza del Quadrato: bandito la aggredisce e le porta via l’iPhone

LatinaToday è in caricamento